Mega condono, la versione di Di Maio: «Qualcuno ha cambiato il testo»



Il cerchio del complotto si stringe e attorno al tavolo tondo del Consiglio dei ministri. La tecnica dell’approvazione «salvo intese», cioè senza un testo definito in tutti i punti, non nuova ma portata a vette sublimi da questo governo, si ritorce contro i giallo verdi. E soprattutto contro Di Maio, che 48 ore dopo il varo del decreto fiscale denuncia in tv un’ennesima cospirazione: qualcuno ha «manipolato il testo sulla pace fiscale». Che adesso comprende, nelle bozze circolate ieri – … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin