Medici senza Frontiere: «Ora rifugiati e richiedenti asilo senza cure mediche»



Il decreto «regalato» da Salvini produrrà, e già produce, un magma infernale di regole arbitrarie e oscure, tendenzialmente inapplicabili, e di nuova irregolarità, ricacciando in un limbo centinaia di migliaia di rifugiati e richiedenti asilo. Un limbo di invisibilità, di marginalità sociale, una zona grigia da sans-papiers, dove non viene garantito neanche l’accesso ai servizi socio-assistenziali a persone spesso minate nella mente e nel fisico dalle vicissitudini del viaggio. È questa la denuncia su cui torna Medici senza Frontiere, ong … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin