Mazda3, la rivoluzione del comfort


Per la Mazda 3 inizia un importante capitolo con il lancio della nuova generazione, in arrivo in Italia dal mese di marzo. I giapponesi non hanno lesinato gli sforzi cercando di realizzare un’auto che facesse sentire a suo agio guidatore e passeggeri. Lo studio dei particolari arrivato sino alla riduzione massima dei disturbi visivi generati dal cruscotto, senza dimenticarsi dell’ergonomia dei comandi, della posizione di guida, della qualit dei materiali e persino della disposizione degli altoparlanti dell’impianto audio.

Una volta seduti all’interno facile apprezzare, in effetti, il risultato del lavoro di sviluppo degli uomini della Mazda. La posizione di guida ottimale si trova con facilit, i comandi sono a portata di mano e persino lo schermo di comando del sistema multimediale non comporta troppe distrazioni essendo sistemato all’altezza del filo inferiore del parabrezza. Lo spazio buono davanti e sufficiente per due persone dietro, nonostante il tetto spiovente all’indietro rubi qualche centimetro in altezza. In movimento, la nuova Mazda 3 sempre prevedibile nel suo comportamento. L’ottima tenuta di strada e la facilit di guida sono tra le doti migliori della nuova berlina a due volumi. Non mancano tutti i dispositivi principali di sicurezza attiva e passiva, che agevolano il compito del conducente in ogni tipo di situazione.

Tra i motori, il 2 litri a benzina da 122 cv sembra un po’ spento ai bassi regimi, nonostante la presenza di piccolo un motore elettrico da 6kW che funge anche da sistema di avviamento e dovrebbe aiutare a rilanciare il quattro cilindri tradizionale. La sua presenza aiuta a ridurre i consumi, con prestazioni che indicano in 197 km/h la velocit massima e 10,3 secondi il tempo per accelerare da 0 ai 100 orari. La versione turbodiesel conta su un motore di 1,8 litri da 118 cavalli che appare elastico in basso, con prestazioni non troppo dissimili a quelle della berlina. Da segnalare, in positivo, il comfort su tutt’e due le varianti. Il prezzo base di vendita stato fissato in 23.200 euro.

25 febbraio 2019 (modifica il 25 febbraio 2019 | 16:33)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




Pagina Ufficiale: http://xml2.corriereobjects.it/rss/motori.xml

Autore dell'articolo: admin