Mary torna a San Francisco, un «revival» per i diritti Lgbtq


La comunità Lgbtq – e Stonewall – celebrati da Netflix con un «revival» di Tales of The City – miniserie ispirata ai romanzi di Armistead Maupin e trasmessa nel 1994 da Pbs – le cui vicende ruotavano intorno alla figura di Mary Ann Singleton (Laura Linney), giovane studentessa che si trova catapultata dalla provincia alla rutilante San Francisco. Siamo nel 1975, anni in cui si parlava di lotte per i diritti Lgbtq mentre l’epidemia di Aids era ancora lontana. Mary … Continua

L’articolo Mary torna a San Francisco, un «revival» per i diritti Lgbtq proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin