Martin, Ludwig e il senso indicibile di una crisi globale



I fatti non toccano la sfera dei nostri problemi vitali. Né sul piano esistenziale né sul piano politico. Mentre molti intellettuali degli Anni Venti, anche politicamente progressisti, sostengono che possono servirci da guida nella vita individuale e sociale solo quelle cose di cui è possibile parlare sensatamente, cioè in modo veritiero – dunque i fatti – Wittgenstein dimostra con i mezzi della logica (che sta alla base di questa visione del mondo) che le cose stanno in realtà diversamente: tutto … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin