Marianne e quei sogni sospesi tra passato e presente



Il termine «capacità negativa» fu coniato dal poeta inglese John Keats per contrapporre, a quella spinta positivistica di intervenire sul caos, una capacità di perseverare nelle incertezze attraverso i misteri e i dubbi, senza lasciarsi andare a un’agitata ricerca di ragioni. Non è un caso che Marianne Faithfull abbia scelto proprio Negative Capability come titolo del suo nuovo, straordinario album, permeato di iridescente polivalenza, tematica e musicale, e in pieno spirito romantico (nel senso ottocentesco più profondo). La cantante britannica … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin