Manciuria anni ’20, qui ebbe origine la seconda guerra



Sono passati quarant’anni dalla pubblicazione di Orientalism, il saggio di Edward W. Said che denunciava la natura mistificatoria e strumentale della visione dell’Oriente così come era stata elaborata in Occidente nel corso dei secoli. Ancora oggi, il termine «orientalismo» racchiude il pregiudizio eurocentrico (meglio sarebbe dire occidentalcentrico) che afferma la «naturale» superiorità dell’Occidente nei confronti di un Oriente dai confini geografici e culturali mantenuti indefiniti: concetto astratto, come si sa, tendente a uniformare realtà e culture profondamente diverse, inglobandole in … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin