Maltempo killer in Italia, quattro morti e un disperso


Maltempo vittime



Italia flagellata dal maltempo. Vento, smottamenti, piogge, frane e disagi in tutta in tutto il Paese e per domani non si prevede alcun miglioramento. La giornata ha purtroppo fatto registrare un bilancio di quattro morti, due in provincia di Frosinone, uno a Terracina e un’altra vittima in provincia di  Caserta dove un albero caduto ha travolto e ucciso un giovane di 21 anni. Infine in Sardegna, nel Sulcis, un uomo è disperso sui monti. ll presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha intanto firmato la dichiarazione dello stato di mobilitazione del Servizio nazionale della Protezione civile. Problemi si registrano per la circolazione stradale e per i trasporti in tutto il Paese. La A22 è rimasta chiusa per alcune ore tra Vipiteno e Brennero, ed è stata riaperta. Sull’A1 Milano-Bologna i mezzi sono scortati a causa di un allagamento. Ad Alghero il sindaco ha chiesto lo stato di calamità a causa di una violenta grandinata. Infine a Venezia, l’alto livello dell’acqua, ha bloccato i vaporetti. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin