Maltempo flagella il Sud della Francia, 13 morti e 1.000 evacuati per inondazioni


Maltempo flagella il Sud della Francia, 13 morti e 1.000 evacuati per inondazioni

 Afp


 Soccorsi nel sud della Francia




E’ salito a 13 il numero dei morti per le piogge torrenziali e inondazioni che da ore stanno mettendo in ginocchio il dipartimento dell’Aude, nel sud della Francia, nella zona di Carcassone. Lo ha riferito la Protezione civile. Un migliaio di persone sono state precauzionalmente evacuate a Pezens, nell’Aude, nel timore di cedimento di una diga. Sono 750 i pompieri mobilitati per l’emergenza. Quattro vittime si registrano nel villaggio di Villegailhenc. Il fiume Aude ha raggiunto i massimi dal 1891, quasi 7 metri. I nubifragi hanno causato l’interruzione di molte strade. Le autorità hanno spiegato che in una quindicina di Comuni, nel nord dell’Aude, la situazione è “delicata”, mentre in altri sei “preoccupante”. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin