Made in Sud, casting aperti per l’edizione 2020


Mentre l’edizione 2019 si avvia alla conclusione, si guarda già al futuro.

Lunedì 13 maggio su Rai 2 in prima serata va in onda l’ultima puntata dell’edizione 2019 di Made in Sud, ma ci si sta già organizzando per la prossima edizione.

Sono infatti aperti i casting per reclutare nuovi comici da inserire nel cast del cabaret tv made in Napoli. Si tratta di un casting prevalentemente itinerante che parte dalla Campania per estendersi a tutto il territorio nazionale, organizzato da Tunnel Produzioni e Gruppo Eventi. La prima tappa del ‘casting tour’ è prevista per venerdì 17 maggio al Centro Commerciale ‘Vulcano Buono’ di Nola, ma è possibile presentare la propria candidatura inviando una mail a segreteria@gruppoeventi.org o compilando il form sul sito gruppoeventi.org.

Per il cast del programma adesso si prevede un po’ di riposo, almeno fino alla prossima stagione: confermato, infatti, il ritorno del programma il prossimo anno, con l’attesa interrotta da quelli che il direttore Freccero ha definito spin-off, ovvero la riproposizione in prima serata degli spettacoli di Ditelo Voi, Arteteca e Paolo Caiazzo. Il successo della nona stagione Rai fa capire, quindi, che questa volta la tv di Stato non farà saltare un giro al programma, come invece successo dopo l’edizione 2017. Scopriremo solo tra un anno, o poco più, se la squadra di comici di Made in Sud – che ha tra  i suoi nomi più noti Ciro Giustiniani, Paolo Caiazzo, Simone Schettino, Antonio Giuliani, gli Arteteca, Nello Iorio, I Ditelo Voi, Mariano Bruno e il professore Enzo Fischetti – accoglierà qualche volto nuovo, magari arrivato dal casting tour.

 


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin