Macedonia del Nord, vince il candidato socialdemocratico. La Nato è più vicina


Avrà un bel daffare Stevo Pendarovski, appena si insedierà alla presidenza della Macedonia del Nord. Una pila di decreti legge aspetta da mesi di essere firmata prima di entrare in vigore. Il suo predecessore, Gjorge Ivanov, aveva rifiutato di farlo. Motivo: la carta intestata reca il nome della discordia, quello con cui è stato ribattezzato lo Stato balcanico dopo una disputa con Atene durata quasi trent’anni. Quel nome che ha spianato la strada verso l’adesione di Skopje alla Nato e … Continua

L’articolo Macedonia del Nord, vince il candidato socialdemocratico. La Nato è più vicina proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin