Ma i rom «sono solo lo 0,4% della popolazione»



In Italia vivono circa 25mila rom e sinti in baraccopoli formali ed informali. Lo stigma delle destre e le campagne securitarie che tracimano nell’odio, dunque, riguardano una percentuale davvero minima della popolazione, lo 0,4%, che tra l’altro è in costante calo a causa della crisi economica e delle drammatiche condizioni di vita in cui sono costretti. Questo è uno dei dati contenuti dal rapporto annuale I margini del margine presentato ieri alla camera dall’Associazione 21 luglio. Da tempo, i rapporti … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin