“L’unico estremismo da attenzionare è quello islamico”


Il Ministro dell’Interno Matteo Salvini è stato tra i primi politici italiani a condannare gli autori della strage in Nuova Zelanda, ma nonostante i crescenti episodi di violenza che hanno come protagonisti estremisti di destra non sembra convinto che la questione vada presa di petto. O meglio, Salvini ha riconosciuto che in Italia ogni episodio di violenza riconducibile ad estremisti di destra e di sinistra “viene bloccato, condannato e incarcerato“.

Ammettendo quindi la presenza di estremisti di destra e di sinistra anche in Italia, il leader della Lega si dice convinto che “l’unico estremismo che merita di essere attenzionato è quello islamico:

Le frange di estrema destra e sinistra rappresentano nostalgici fuori dal mondo e dal tempo che meritano una condanna morale.

E anche una condanna penale, bisogna aggiungere. Salvini, intervenuto oggi a Napoli, continua però a battere sul terrorismo di matrice islamica:

Se c’è un estremismo per cui firmo metà degli atti che firmo è quello di matrice islamica.

L’altra metà, quindi, non avrebbe matrice islamica, ma Salvini ha preferito non entrare nel dettaglio e fermarsi alla questione del terrorismo islamico che tanto giova alla sua compagna elettorale perenne.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin