lunedì alla Sapienza, “Ci sarò, no alle divisioni”


Lucano Sapienza

Franck IOVENE / AFP 


Domenico Lucano (Afp) 




“Non capisco certi atteggiamenti, io comunque ci sarò”. Lo ha detto all’Agi il sindaco, ora sospeso, di Riace (Reggio Calabria), Mimmo Lucano, confermando la sua presenza, lunedì, a un seminario all’Università La Sapienza di Roma organizzato dal Dottorato in Storia, Antropologia, Religioni. La lezione di Lucano all’Università La Sapienza sta suscitando numerose polemiche, nate dopo l’annuncio, da parte di Forza Nuova, di tenere una manifestazione di aperta contestazione.

Alle polemiche così ha risposto Lucano: “Sono stato invitato da un intellettuale e studioso a cui sono moto legato, Vito Teti, un amico che veniva a Riace ancora prima che Riace diventasse quello che è poi diventato. A Vito ho detto ‘va bene’: certo non immaginavo che questo potesse suscitare questa avversione, ma io ci sarò. Davvero non capisco perché, probabilmente è il fatto che il clima che stiamo vivendo oggi è un clima di regressione delle coscienze, nel quale prevalgono le pulsioni alle divisioni e alla distruttività”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin