Luci accese per Giulio. Fico: «Se c’è stallo, vanno rivisti i rapporti economici»



Alle 19.41 le luci si sono accese, una dopo l’altra, nelle oltre cento piazze italiane che ieri hanno voluto ricordare Giulio Regeni e ribadire la richiesta di verità e giustizia. A tre anni dal sequestro del giovane ricercatore al Cairo (il suo corpo, martoriato dalle torture, sarà ritrovato il 3 febbraio), in migliaia hanno tenuto accesa una fiaccola, simbolo dell’attenzione che non cala. A Milano l’appuntamento è stato Piazza della Scala, a Bologna le Due Torri, a Roma a Montecitorio. … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin