«Love, Death & Robots», alla ricerca di nuove frontiere



Dall’estetica in soggettiva dei videogiochi alle reminiscenze di Solaris la nuova serie d’animazione antologica di Netflix – Love, Death & Robots – creata da David Fincher e Tim Miller è un caleidoscopio di variazioni e sperimentazioni sul genere fantascientifico, horror e fantasy a partire dalle stesse tecniche con cui viene portata sullo schermo: dalla computer grafica iperrealista propria dei videogiochi all’animazione «tradizionale». Ad accomunare ogni episodio – della durata massima di 16 minuti – sono solo le tre tematiche dichiarate … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin