Lontani da Kensington. È esilio per Harry e Meghan?


corte inghilterra 



Il principe Harry e la moglie Meghan lasceranno Kensington Palace e all’inizio dell’anno, prima della nascita del loro primogenito, si trasferiranno fuori Londra, al Frogmore Cottage, sui terreni del castello di Windsor. L’annuncio è arrivato dallo stesso Kensington Palace, finora loro residenza, e adesso è inevitabile pensare che al trasferimento non siano estranee le tensioni con i vicini di casa, il principe William e la moglie Kate. O meglio, quelle tra le due cognate.

“Un posto molto speciale”

Lo ha scritto esplicitamente il Daily Mail, pettegolissimo e sempre molto ben informato, alcuni giorni fa: “Harry e Meghan vogliono trasferirsi e hanno bisogno di più spazio, ma non vogliono vivere la porta accanto a quella di William e Catherine”, ha confidato una fonte. Poco da aggiungere, dunque. Kensington Palace si è limitato a far sapere che la coppia si trasferirà al Frogmore Cottage, a Windsor, nella tenuta del castello che “è un posto molto speciale per le altezze reali”: un cottage a due piani e 10 stanze (il posto per una nursery, la palestra e uno studio per lo yoga, di cui Meghan è fanatica). E’ a due passi da Frogmore House, la spettacolare residenza vittoriana, nella quale la coppia tenne il ricevimento, la sera delle nozze al castello di Windsor, per famigliari e amici. 

Il Duca non vuole traslocare

Da quando i due sono fidanzati, nell’autunno 2017, la coppia risiede a Nottingham Cottage, una minuscola ma deliziosa residenza in mattoncini rossi sui terreni di Kensington Palace, dove in un lussuoso appartamento vivono i duchi di Cambrdige, con i loro tre figli, i principi George, Charlotte e Louis. Harry viveva al Nott Cott, come è familiarmente noto, dal 2013 ed è stato proprio proprio lì, dinanzi a un pollo arrosto, che ha chiesto a Meghan disposarlo. La zona è quella più costosa ed esclusiva di Londra, High Kensington, un angolo di campagna nel cuore della capitale. Nelle scorse settimane erano state tolte le impacalture a un’ala del palazzo e si era pensato che fosse pronto l’appartamento per Harry e Meghan, dopo mesi di una ristrutturazione costata 1,4 milioni di sterline. E invece gli attuali inquilini del cosiddetto Appartamento n. 1 – un cugino della regina, il duca di Gloucester, 74 anni, con la moglie danese, Birgitte, 72 anni- non ne hanno voluto sapere di traslocare. “Birgitte non se ne vuole andare”, ha rivelato un amico dei duchi. “E del resto, perchè dovrebbe? Lei e il marito lavorano a tempo pieno per The Firm”, l’Azienda, come viene chiamata la Famiglia Reale, “e non vogliono restituireun appartamento donato loro da sua Maestà”.

corte inghilterra 

William e Kate con i bambini nei giardini di Kensington Palace (2016)

Il resto lo hanno fatto le due cognate. Come ha scritto il Daily Mail, “Catherine e Meghan vivono vite molto diverse ed è probabile che questo diventi sempre più evidente con il passare del tempo”. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin