Londra, sì al rinvio. Ma la premier ci prova per la terza volta



Nella Brexiteide (poema prosaico, narra le gesta di una nazione che lascia un continente senza avere la minima idea di come si faccia pur di dirigersi lesta verso una destinazione ancora ignota) i momenti cruciali sono ormai routine. Ieri c’è stato il terzo voto in tre giorni a due settimane dalla ghigliottina dell’articolo 50 – l’articolo del trattato di Lisbona che definisce nebulosamente i termini di qualcosa di mai accaduto prima, vale a dire l’abbandono dell’Ue da parte di un … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin