L’odio di McEnroe per il torneo eretico in cui si può perdere



Il festival di nomi, la girandola di città. Otto maestri e una formula criticabile quella del torneo Master Atp che permette al potenziale vincitore di perdere addirittura un match


Link Ufficiale: http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Autore dell'articolo: admin