L’occupazione israeliana si fa più tecnologica prima dell’annessione


L’occupazione dei Territori palestinesi occupati assume un volto più tecnologico e si consolida in vista dei programmi del nuovo governo ultranazionalista-religioso che sta formando il premier incaricato Netanyahu. Le autorità israeliane hanno annunciato con grande enfasi l’apertura del nuovo terminal di Qalandiya, tra Ramallah e Gerusalemme, il più grande dei posti di blocco in Cisgiordania. I palestinesi ora entrano in una struttura nuova, ampia e attrezzata per i controlli biometrici che consentono di velocizzare le procedure e di evitare le … Continua

L’articolo L’occupazione israeliana si fa più tecnologica prima dell’annessione proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin