Lo strumento immaginario



Numerosi musei sono dedicati agli strumenti musicali. A Berlino e Bruxelles, Parigi e Phoenix, si può passeggiare in stanze pieni di manufatti provenienti da epoche passate e dai luoghi più disparati. Percorrendo queste sale, per esempio, si può ammirare la squisita bellezza di un violino Stradivari o l’imponente stazza di un clavicembalo francese. A catturare la curiosità dei tanti visitatori ci sono anche meraviglie dimenticate come la tromba marina o esperimenti falliti come il corno dalle sette campane di Adolphe … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin