Lo storico russo Gusev: «Al Cremlino va bene tutto tranne l’attuale presidente»


Alexey Gusev è docente di storia russa e sovietica presso l’università Lomonosov di Mosce e collabora con «l’Istituto di ricerca globale» della capitale russa. In occasione del ballottaggio ucraino gli abbiamo rivolgerto alcune domande. Professor Gusev, come è stato recepito dal potere russo e dai suoi mass-media il successo di Vladimir Zelensky? Il Cremlino aveva da tempo messo in chiaro che gli sarebbe stato bene qualsiasi candidato ai vertici dello Stato ucraino meno che l’attuale presidente Petro Poroshenko. L’incomunicabilità e … Continua

L’articolo Lo storico russo Gusev: «Al Cremlino va bene tutto tranne l’attuale presidente» proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin