L’Italia esca dall’ambiguità sul nucleare



Domani, giornata dedicata dall’Onu al disarmo nucleare, le Associazioni Wilpf Italia, Donne in Nero, Disarmisti Esigenti, Pax Christi, Comboniani, Ippnw (medici contro il nucleare) consegneranno alle massime istituzioni italiane le migliaia di firme raccolte in più parti del Paese, perché l’Italia firmi e ratifichi il Tpan (Trattato per la Proibizione delle Armi Nucleari). È l’epilogo di un iter durato vari mesi, con una corrispondenza con la Presidenza della Repubblica. L’iniziativa ha preso il via dalla «Carovana delle Donne per il … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin