L’isola che atterrisce



L’Islanda come malattia e luogo «che atterrisce» per la sua vitalità incontrollabile e capricciosa. Che è terra di vulcani affamati, con bocche pronte a eruttare fuoco e lava, invertendo la marcia delle «magnifiche sorti e progressive» della tecnologia umana (basti ricordare il risveglio dell’Eyjafjallajokull quando la sua cenere bloccò tutti i cieli d’Europa, gettando nel panico milioni di viaggiatori). L’Islanda, dunque, come mistero geologico che dalle sue viscere lasciò zampillare miti e leggende per secoli e, soprattutto, affascinò scrittori, poeti, … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin