L’Irlanda raccoglie 14,3 miliardi di euro di tasse non pagate da Apple



Apple ha completato l’accreditamento di 14,3 miliardi di euro di imposte arretrate, comprensive di 1,2 miliardi di interessi, al governo irlandese. È un nuovo passaggio di una complessa procedura azionata da una decisione della Commissione europea secondo la quale Apple ha beneficiato di agevolazioni fiscali illegali in Irlanda. APPLE NON HA VERSATO denaro contante ma ha spostato investimenti obbligazionari su un conto fiduciario usato in questo tipo di transazioni che sarà gestito dalle società di investimento Goldman Sachs, Amundi e … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin