L’Iran in gioco fra Trump e Putin, Ue alla finestra



I nodi, prima o poi, vengono al pettine. A Teheran, nello scontro tra moderati e ultraconservatori dopo le dimissioni, respinte dal presidente Hassan Rohani, del ministro degli Esteri Javad Zarif, ma anche a Mosca dove oggi si incontrano per decidere sulla Siria e la repubblica islamica iraniana il presidente Vladimir Putin e il premier israeliano Benjiamin Netanyahu. È difficile oggi scegliere se stare ad Hanoi per il vertice tra Trump e Kim Jong-un o nella capitale russa: forse i due … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin