L’inganno visuale della Grande guerra



Il tema di come si costruisca e si alimenti una mitografia del presente – ossia una raffigurazione completa, conchiusa, quindi autosufficiente dei fatti della vita, che ad essi si sovrappone fino a sostituirli, consegnando pertanto gli individui ad una condizione di falsa coscienza – attraversa la storia dell’immaginario sociale e del suo rapporto con il potere. Poiché essa risponde ad un imperativo fondamentale, che è quello di occultare la natura stessa di quest’ultimo nel suo perpetuarsi come cristallizzazione delle diseguaglianze. … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin