L’infrastruttura giuridico-sentimentale delle relazioni mobili



Qualche anno fa la giurista franco-argentina Marcela Iacub pubblicava un volumetto – La fin du couple – in cui sosteneva la necessità e l’urgenza di sbarazzarsi dell’idea di «coppia»: tutta quanta la sequenza giuridica coppia-matrimonio-famiglia appariva, nell’ipotesi di Iacub, all’origine – oltreché di disuguaglianze e violenze – di una spaventosa esplosione di solitudine. Un rimedio possibile le sembrava quello di rispolverare la «filantropia sessuale» teorizzata da Charles Fourier: sciogliendo il rapporto che annoda sentimento provato e sesso praticato (e pur … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin