Lila e Lenù, la guerra delle bimbe nel rione



Se paragonata all’abituale offerta di fiction (e non solo) su Raiuno, e in generale nel servizio pubblico, L’amica geniale segna un netto stacco rispetto alla miriade di allieve, avvocatesse (vere o presunte), ragazzine incinte e solo per questo degne di essere narrate, poliziotti e pizzofalconi, suore, preti, un’ode della famiglia che manco Pillon – ben prima dell’insediamento di questo governo – presentandosi come un prodotto internazionale, più vicino a quelli che portano tutti noi, pur se costretti a pagare il … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin