Libia, Serraj riconquista terreno. E Conte lo scarica


Non c’è acqua potabile nel quadrante sud di Tripoli, una città di oltre 2 milioni e mezzo di abitanti, un terzo della popolazione libica: la rete idrica è danneggiata. La Mezzaluna rossa denuncia come sia sempre più difficile recuperare i feriti e già 2mila famiglie hanno ricevuto assistenza alimentare e medica. I morti sono almeno 265, oltre 12 mila i feriti, quasi 39 mila gli sfollati. I PREZZI stanno lievitando, il dollaro è balzato sul mercato nero delle valute e … Continua

L’articolo Libia, Serraj riconquista terreno. E Conte lo scarica proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin