Lettera aperta ai Navigator: “Dalla precarietà senza diritti ci si salva solo uniti”


Nei prossimi tre giorni (18-20 giugno) si svolgerà presso la Fiera di Roma il tanto atteso concorsone dei Navigator. Mentre l’organizzazione dei servizi per il lavoro e le politiche attive, connessa all’erogazione del reddito di cittadinanza, presentano ancora notevoli ritardi, il Ministro Di Maio sta provando a trasformare l’appuntamento in una ghiotta occasione mediatica. Oltre 54 mila giovani neolaureati, disoccupati o precari che siano, arriveranno a Roma da ogni parte d’Italia per aggiudicarsi uno dei circa 3 mila posti di … Continua

L’articolo Lettera aperta ai Navigator: “Dalla precarietà senza diritti ci si salva solo uniti” proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin