Leopardi, un pensiero in movimento che dà i calci sugli stinchi



Occorre giungere alla fine del libro breve e denso intitolato Com’è la poesia (Carocci, pp. 134, € 12,00) per leggerlo: all’editore che aveva proposto di scrivere Che cos’è la poesia, Pier Vincenzo Mengaldo ha pensato di rispondere con i ferri del mestiere vecchi e nuovi, declinando l’invito ad assumere compito da filosofo e rimanendo al compito di filologo, scegliendo «l’illustrazione di alcuni fenomeni tipici della poesia e dunque di alcuni aspetti del suo funzionamento», lasciando che la definizione arrivasse da … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin