Leonardo e Luciano nel Trattato della pittura



Nel Trattato della pittura Leonardo, al paragrafo 185 (Precetto del comporre le istorie), al pittore che si appresta a concepire la disposizione del soggetto che intende raffigurare (“componitore delle istorie” come Leonardo lo designa) raccomanda: “componi grossamente le membra delle tue figure, e attendi prima ai movimenti appropriati”. L’attrattiva che una figurazione suscita, infatti, sta innanzi tutto nei movimenti appropriati, ossia nelle dinamiche ‘narrative’ che la motivano. Lo invita pertanto a “non membrificare con terminati lineamenti”. Ovvero a non delineare … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin