L’emendamento Lodi resta, il «reddito di cittadinanza» discrimina gli stranieri



Per ottenere il «reddito» i cittadini stranieri dovranno presentare una documentazione dello stato di provenienza tradotta e legalizzata dall’autorità consolare italiana che attesti la composizione del nucleo familiare e la situazione reddituale nel luogo di nascita. La maggioranza ha bocciato l’emendamento del Pd che sopprimeva questa richiesta aggiuntiva. Una misura che ricalca quella che a Lodi ha cercato di limitare l’accesso alle mense scolastiche ai bambini di origine straniera. «Ormai il Movimento 5 stelle è uno zerbino della Lega» hanno … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin