Legittima difesa, Salvini fa propaganda ma la legge rinvia



L’eccesso colposo di legittima difesa per Matteo Salvini semplicemente «non esiste». È invece il reato per il quale è adesso indagato il commerciante di Monte San Savino (Arezzo) che l’altra notte all’interno del suo locale commerciale ha sparato e ucciso durante un tentativo di rapina. La stessa avvocata del commerciante ha spiegato che l’apertura dell’indagine «è un atto doveroso e giusto perché c’è un fatto da accertare», ma per la Lega anche questo è troppo. «Gli esprimo solidarietà» – ha … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin