Legittima difesa, la legge fermata da un errore



Il 19 ottobre dell’anno scorso il senatore Andrea Ostellari, avvocato leghista e presidente della commissione giustizia, si presentò in tv brandendo un mattarello. Voleva con questo rivendicare la legge sulla legittima difesa, di cui era l’entusiasta relatore. Il giorno prima aveva commesso l’errore che costringerà adesso il provvedimento a tornare di nuovo al senato. Probabilmente rovinando la festa a Salvini, che aveva annunciato l’approvazione della legge entro febbraio. La commissione giustizia della camera ieri è stata costretta ad approvare una … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin