Leggere con i bambini


Leggere con i bambini è importante per stimolare lo sviluppo cognitivo e rinforzare il legame con i genitori.

Leggere con i bambini

Leggere con i bambini è una buona abitudine da coltivare sin da piccoli, un rituale che unisce i genitori e i figli e che aiuta a instaurare un rapporto di solida complicità. Insegnare ai bambini il piacere della lettura è uno dei regali più belli che potete fargli, è una cosa che se si impara da piccoli resta per sempre, un conforto e un piacere che continueranno ad avere e a cercare anche da adulti.

La lettura si può iniziare sin da piccolini, usando i libri adatti all’età dei bambini, da quelli in stoffa e in cartone, fino ad arrivare ai racconti illustrati e poi ai libri per bambini e per ragazzi che potranno leggere da soli. Quando i bimbi sono molto piccoli si può iniziare con le letture della buonanotte, scegliere una favola e leggerla a voce alta prima di andare a dormire, rituali senza tempo che è sempre un piacere ritrovare di generazione in generazione.

Leggere insieme aiuta a creare un legame e ad avere un momento tutto vostro, qualcosa che si aspetta durante il giorno e che la sera si fa sempre, senza se e senza ma. La lettura dei bimbi con i genitori aiuta a sviluppare la fantasia ma anche lo sviluppo cognitivo, sono più curiosi e aperti agli stimoli che arrivano dall’esterno.

Nei bambini che leggono con i genitori aumenta la voglia di imparare, di leggere da soli e quindi è uno stimolo enorme. Un aspetto molto importante e che non va sottovalutato è che tramite i libri è possibile elaborare le emozioni, imparare cosa è giusto e cosa no, come vivere determinati sentimenti e anche a provare a capire, con letture mirate, se c’è qualcosa che non va.

Organizzate una piccola biblioteca in casa in cui i bambini possono prendere i loro libri, sfogliarli e magari iniziare a leggerli, ma anche solo scegliere cosa leggere insieme alla mamma o al papà. La lettura deve essere un momento piacevole, non un obbligo ma un rituale, quindi non esagerate con le imposizioni e se il libro non piace o i bimbi sono stanchi, non insistete troppo.

Foto | pixabay


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin