L’ecotassa rimane (per ora): «È nel contratto di governo»



L’obiettivo sarebbe altamente condivisibile: favorire l’acquisto di auto non inquinanti. La pratica – come accade continuamente con «il governo del cambiamento» – invece è stata il solito caos pressapochista che ha creato l’ormai immancabile scontro tra M5s e Lega. L’emendamento del governo alla legge di Bilancio presentato mercoledì sera è stato ribattezzato «ecotassa», ma per come è stato strutturato ha provocato le proteste unanimi di ecologisti, aziende produttrici e sindacati. Già ieri mattina Salvini aveva tuonato contro la norma e … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin