Le proposte dell’Ue sulla manovra circolate sono un tradimento degli italiani, dice Di Maio


Le proposte dell'Ue sulla manovra circolate sono un tradimento degli italiani, dice Di Maio

 (Agf)


 Luigi Di Maio




“Sia ben chiaro che le proposte dell’Ue che si leggono sui giornali presuppongono un tradimento degli italiani, io gli italiani non li tradisco”. Lo ha dichiarato il vicepremier Luigi Di Maio durante un punto stampa al Mise. Il ministro ha comunque aggiunto che “se si vogliono trovare delle soluzioni di compromesso tra Italia e Ue bene, sono il primo a spingere in quella direzione”, ha osservato.

“Il bilancio dello Stato – ha proseguito Di Maio – è di centinaia di miliardi di euro e noi spendiamo 15 miliardi  per mandare in pensione le persone e per trovare lavoro a giovani e meno giovani e tutti pensano a questi 15 mld invece che  a tutti i soldi da tagliare e da rimodulare. Qui – ha concluso il vicepremier – si sta chiedendo di rinunciare alle uniche due misure irrinunciabili”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: http://formiche.net/feed/

Autore dell'articolo: admin