Le promesse non mantenute ai pastori spaventano Salvini



Sul voto di domani in Sardegna pesa come una spada di Damocle l’esito della difficile trattativa sul prezzo del latte. E’ evidente che in caso di rottura, un’eventuale clamorosa protesta dei pastori ai seggi potrebbe anche modificare i pronostici della vigilia, che vedono in lieve vantaggio il candidato del centro destra, il segretario del Partito sardo d’azione Christian Solinas. Una nuova assemblea dei pastori è stata convocata stamattina a Tramatza, in provincia di Oristano, dove nei giorni scorsi avevano approvato … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin