Le nuove sanzioni Usa colpiscono gli investimenti russi all’estero. Compresi quelli in Venezuela



Una nuova messe di sanzioni anti-russe sono state annuciate dai senatori Usa Lindsey Graham e Bob Menendez. Le motivazioni ripropongono ormai lo stesso noioso refrain: le interferenze nelle elezioni degli Stati uniti, la presenza dell’esercito russo in Siria e l’attività della sua marina nell’incidente nello stretto di Kerch dello scorso novembre. Secondo Kommersant già nei prossimi giorni Gran Bretagna e alcuni paesi Ue potrebbero aderire anch’essi alle restrizioni. Quanto siano pesanti le nuove misure, lo si è capito dalla reazione … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin