Le critiche di Buffagni (M5s) all’atteggiamento del Movimento al governo


Le critiche di Buffagni (M5s) all'atteggiamento del Movimento al governo

 Facebook


 Grillo e Buffagni




Rivendica il proprio carattere “lombardo” per dirsi convinto che “prima bisogna pensare a fare e poi a comunicare”, quindi Stefano Buffagni invita la squadra M5s a “essere più concreti”.

“La gente – rileva il sottosegretario agli Affari regionali, dai microfoni di Circo Massimo su Radio Capital – ci ha mandato al governo non per annunciare o – ammonisce – rincorrere gli altri, è più utile portare a casa i risultati. La gente – riprende – ha riposto grandi speranze in noi e aspettative per vederci governare e quando sei al governo non si può continuare ad avere l’approccio barricadero che avevi prima, con urla toni e alti”.

Insomma, osserva ancora Buffagni, “quando sei al governo devi essere anche bravo a incassare”. Certo, “i fatti in Sardegna ci dicono che i cittadini hanno fatto altre scelte, che rispetto”, ma da un lato Stefano Buffagni osserva che “la differenza con gli altri partiti è molto risicata, considerati i miliardi di liste civiche”, dall’altro il sottosegretario M5s lo mette davanti a quel “non siamo all’altezza” arrivato ieri da Beppe Grillo dicendo che “non ne vedo così tanti di fuoriclasse anche negli altri”.

“Certo – ragiona ancora l’esponente M5s – che se gli uffici si mettono di traverso… perché il politico cambia ma l’apparato rimane…”. Detto questo, e messa nel conto un’autocritica sulle capacità di comunicazione da parte della squadra pentastellata, Buffagni invita a “non essere superficiali e a guardare le cose con professionalità”. L’ultima ‘provocazione’ dei conduttori riguarda il rischio che ogni uscita di Danilo Toninelli costi voti a M5s: Buffagni risponde con una risata e un divertito “non posso… no, non voglio rispondere”. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link ufficiale: http://formiche.net/feed/

Autore dell'articolo: admin