Le buone pratiche di Rosalinda nella città ideale dei rifiuti zero



Chiamiamola Rosalinda. È seguace dell’esortazione pitagorica: «Scegliete buone pratiche, l’abitudine ve le renderà piacevoli». Per lei è piacevole, ad esempio, rifiutare i rifiuti. Prima di tutto non comprandoli. Ecco come. È sabato mattina. Accompagniamo Rosalinda nel suo giro di compere leggere, evitando anzitutto gli imballaggi usa e getta, di qualunque materiale, espressione di un noncurante presente fossile. Naturalmente solo leggi rispettate potrebbero generalizzare questo comportamento: «Occorrono politiche che impongano agli utilizzatori di packaging di perseguire obiettivi di prevenzione (dematerializzazione del … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin