L’audace colpo di un borghese messicano senza qualità



Una notte al Museo di antropologia nazionale di Città del Messico, un colpo clamoroso, una fuga. Non si sa bene cosa passi per la testa degli studenti Juan e Wilson, rampolli di buona famiglia e perdigiorno, quando si intrufolano nottetempo nelle stanze museali riuscendo a sottrarre preziosi reperti Maya, Mixtechi e Zapotechi di valore inestimabile. Un furto che è al tempo stesso audace e folle, ammirevole per l’abilità con cui è messo a segno, ma anche sconcertante per naïveté, visto … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin