L’attrazione per il femminile ha fatto grande il cinema di Bergman


Firenze accoglie Margarethe von Trotta, sua cittadina già da anni insignita del Fiorino d’Oro della città, al Cinema La Compagnia con l’ultima creazione: Alla ricerca di Ingmar Bergman, un film sul regista svedese che nessuno poteva fare meglio visto che la vocazione alla regia era nata per lei proprio vedendo i film di Bergman alla Cinémathèque Française nei lontani anni ’50. E’ accaduto che in seguito qualche critico abbia trovato nei film di von Trotta delle somiglianze con quelli del … Continua

L’articolo L’attrazione per il femminile ha fatto grande il cinema di Bergman proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin