Last Man Standing rinnovato per un’ottava stagione mentre chiude The Gifted su Fox


Le vicende parallele di Last Man Standing e The Gifted, entrambe FOX e prodotte da 20th Century Fox ma con esiti diametralmente opposti

Circa un anno fa iniziavano a circolare le prime indiscrezioni su un possibile ordine di una settima stagione de L’uomo di Casa – Last Man Standing, la comedy con Tim Allen marito e padre circondato da figlie femmine, cancellata da ABC dopo sei stagioni con ascolti buoni ma non esaltanti. All’epoca della cancellazione da parte di ABC, Tim Allen accusò la rete di aver soppresso il suo show per le sue simpatie repubblicane e pro-Trump, con la rete che rispose affrontando tematiche legate ai costi per una serie non prodotta internamente da ABC Studios ma da 20th Century Fox Tv.

Il mondo cambia però rapidamente.

Solo un anno fa Fox decideva di recuperare la comedy ordinando una settima stagione in onda anche in Italia su Fox la domenica sera, portando così a raggiungere la soglia del 150° episodio. Nel frattempo 20th Century Fox è entrata nel gruppo Disney, riportando quindi Tim Allen e la sua comedy di fatto all’interno del gruppo di cui fa parte anche ABC. Nonostante tutto questo il canale Fox, ora non più legato a 20th Century Fox ma di fatto una rete indipendente senza alcuno studio di produzione di riferimento, ha rinnovato L’uomo di Casa per un’ottava stagione.

La comedy è infatti il secondo show della rete più visto nel pubblico 18-49 anni e il terzo negli ascolti differiti sui sette giorni. L’altra nuova comedy della rete The Cool Kids (anche questa in onda in Italia su Fox ma il venerdì sera) non è ancora stata rinnovata e il suo futuro dipenderà, probabilmente, dalla valutazione dei pilot e quindi delle possibili nuove comedy. Al contrario il flop Rel è già stato cancellato dalla rete.

Fox dovrà però trovare una nuova serata da dedicare alla comedy visto che il venerdì sera della prossima stagione sarà occupato dal Wrestling e dalla WWE SmackDown Live i cui diritti sono stati acquisiti dalla rete intenzionata a costruire l’ossatura del canale sullo sport (wrestling il venerdì, football il giovedì in autunno, il baseball) e gli show non scritti.

E’ quasi difficile pensare che Last Man Standing – L’uomo di casa abbia toccato i 150 episodi e ancora di più che tornerà per una nuova stagione” ha commentato Tim Allen.

In parallelo Fox, per sistemare il palinsesto in vista della prossima stagione, ha cancellato The Gifted la serie prodotta da 20th Century Fox e Marvel Television ambientata in parte all’interno dell’universo degli X-Men. La seconda stagione della serie ha di fatto dimezzato gli ascolti rispetto alla stagione precedente passando dal 2.0 di rating all’1.1 tra i 18-49 anni.

Al momento non ci sono indicazioni in questo senso, ma potenzialmente la serie potrebbe essere salvata da Disney per inserirla nel palinsesto di Freeform o della piattaforma di streaming Hulu. La serie creata da Matt Nix con Stephen Moyer e Amy Acker genitori di quelli che scopriranno essere due mutanti, costretti a nascondersi, nel corso della seconda stagione si è trasformata in una sfida tra due diversi gruppi di mutanti con approcci contrastanti rispetto al resto dell’umanità.

Sembra però difficile che Disney e Marvel possano decidere di investire per salvare una serie che non ha mai avuto un grosso riscontro di pubblico e fan.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin