l’artista Marina Abramovic aggredita con un quadro


L’aggressore è un sedicente artista ceco

marina abramovich

L’artista Marina Abramovic è stata aggredita a Firenze mentre usciva da Palazzo Strozzi, dove è in corso una sua mostra. La donna è stata colpita in testa con un quadro di tela, un ritratto della stessa Abramovic dipinto dall’aggressore, un sedicente artista di 51 anni della Repubblica Ceca. L’uomo, che in passato si è già reso protagonista di gesti così eclatanti è stato fermato subito dopo dalla polizia, mentre la Abramovic non ha avuto bisogno di particolari cure poiché non ha riportato conseguenze dopo la botta rimediata alla testa.

Anzi, pochi minuti dopo l’accaduto, la 71enne artista serba naturalizzata statunitense ha voluto incontrare il suo aggressore, al quale ha chiesto il motivo del suo folle gesto. Nessuna risposta, però, dal sedicente pittore che l’11 gennaio scorso imbrattò una statua di Urs Fischer in piazza della Signoria a Firenze. Fermato dai vigili urbani, l’uomo si giustifico dicendo di essere lui il vero Fischer.




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin