L’arte è un labirinto per destini incrociati



In questi tempi di caos e perdita dei riferimenti consueti, un’esoterica figura salvifica potrebbe essere quella del labirinto, unico territorio gravido di possibilità. Non i meandri in cui dissolvere se stessi senza più trovare una via di uscita, ma un dedalo del pensiero in cui riavvolgere il presente, cogliendo il senso profondo dei suoi conflitti. Milovan Farronato, curatore del padiglione Italia alla 58/a Esposizione internazionale di Venezia, ha scelto proprio quel luogo denso di richiami letterari e filosofici per la … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin