L’Aquila, il sindaco si dimette e accusa il governo



J’accuse contro l’inettitudine del Governo e rinuncia alla fascia tricolore. Il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, di Fratelli d’Italia, dopo poco più di venti mesi di amministrazione lascia. «Con la serenità, il senso di responsabilità e il rispetto che si deve a L’Aquila, ho deciso di rassegnare le dimissioni – dice- . Il Governo nazionale, ma anche le forze politiche locali, sembrano non dare la dovuta attenzione alla città e al suo territorio, nonostante il decennale del sisma sia alle porte. … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin