L’antifascismo oggi. Libertà d’espressione, antirazzismo, diritti sociali



Settantaquattro anni dopo la vittoria antifascista nella Seconda guerra mondiale le posizioni unitarie finalizzate a sconfiggere il fascismo si sono indebolite per diverse ragioni. LA PIÙ IMPORTANTE è che con il crollo dell’Unione Sovietica, il mondo è diventato unipolare e davanti ai nostri occhi ha svelato un nuovo tipo di potenza egemone il cui unico scopo è la conquista del capitale, spesso senza considerare le persone e gli interessi dei popoli. Oggi i beni del mondo sono concentrati in una … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin